Pavimentazione per esterni: tecniche e metodi applicativi

La pavimentazione per esterni deve tenere conto di criteri ed esigenze ben diverse rispetto a quella di interni.

La funzionalità deve accordarsi con gli aspetti estetici e i gusti personali. Bisogna fare una distinzione tra pavimenti per interni e quelli per esterni in quanto ciò che si svolge dentro le mura di un’abitazione è sicuramente ben diverso da quello che troviamo in un giardino o in una strada carrabile o a bordo piscina.

I criteri di valutazione fondamentali per una scelta appropriata dei vostri spazi esterni devono tener conto immancabilmente delle condizioni atmosferiche dei luoghi.

Ci sono zone dove gli inverni sono molto rigidi, altre che hanno un’elevata percentuale di precipitazioni durante tutto l’anno, altre calde e secche. A seconda del tipo di clima in cui viviamo bisognerà scegliere con cura le tipologie di materiali delle mattonelle da usare. Alcune caratteristiche delle pavimentazioni per esterni sono però comuni a tutti i tipi di ambienti esterni; devono essere impermeabili, antiscivolo resistenti ai carichi, agli sbalzi di temperatura e alle macchie.

La destinazione d’uso dunque e la funzione che assolverà il pavimento sono altromodo importanti per avere un risultato soddisfacente e duraturo. Un’altra analisi va fatta al terreno in cui avverrà la posa in opera della pavimentazione per esterni; i terreni possono avere caratteristiche fisiche e chimiche diverse che se non studiate bene possono causare problemi ai lavori in momenti successivi. La prima operazione da fare fisicamente è il massetto in cemento che in alcuni casi può essere armato per una maggiore stabilità.

Successivamente occorre predisporre un adeguato allettamento, per lo più costituito da malta cementizia o materiali sabbiosi, e infine la posa finale delle mattonelle. In ultima analisi è necessaria una “battitura” con lo scopo di incassare i singoli elementi nell’allettamento in modo uniforme e per evitare successive infiltrazioni d’acqua.

Di solito questa operazione si svolge in due fasi successive in maniera incrociata per ottenere una buona compattazione, bagnando tra una fase e l’altra i mattoni con dell’acqua.

Tipologie di pavimentazione per esterni

Riguardo le tipologie di pavimentazione per spazi esterni dobbiamo innanzitutto osservare i nostri spazi e l’arredamento sia interno che esterno così da creare un’armonia tra le parti. I materiali che oggi si utilizzano per gli spazi esterni sono svariati e cambiano a seconda dell’uso.

Uno dei materiali più diffuso negli ultimi anni è il gres porcellanato per le sue ottime caratteristiche di resistenza all’abrasione, ai graffi, agli urti, agli attacchi chimici. Un altro materiale è il cotto, spesso usato anche a bordo piscine e in ambienti rustici.

Nei cortili spesso troviamo il calcestruzzo con l’intento di riprodurre gli elementi naturali come la pietra o la roccia. Il legno contrariamente al pensiero comune è un ottimo materiale per esterni ma con le dovute differenze rispetto al legno utilizzato nei parquet dentro le abitazioni.

I listoni di legno devono essere in massello e spessi, i bordi devono essere arrotondati e la superficie zigrinata per dare maggiore aderenza in condizioni di bagnato. La struttura della posa in opera deve essere a reticolo e come tutti i pavimenti esterni avere una certa pendenza per lo scolo delle acque piovane.

Il montaggio vero e proprio avviene con dei clip metallici e la tipologia di legno che si predilige è quella che possiede per natura sostanze come tannini o oli essenziali che impediscono la formazione di muffe o funghi. Successivamente dovranno essere fatti ulteriori trattamenti artificiali.

La scelta di un tipo di pavimentazione per esterni piuttosto che un’altra denota uno stile che spesso rispecchia i nostri gusti personali e lo star bene in determinati ambienti.

 

divani-carlinoarreda

Uno degli accessori confortevoli e che va a completare il living è il divano. Scegliere il divano adatto al proprio salotto non è semplice soprattutto perché bisogna rispettare lo stile dell’arredamento, ma l’azienda di CarlinoArreda può aiutarvi a scegliere ciò che fa per voi.

I negozi di Carlino Arreda sono specializzati nella vendita di divani di ogni tipologia. All’interno del negozio potrete trovare varie tipologie di divani ovvero classici, moderni, divani letto, per il relax e quant’altro, tutti di note marchi.

Con CarlinoArreda è possibile avere il divano dei propri sogni

Da CarlinoArreda potrete trovare varie linee di divani, dai divani classici, ai divani living, ai divani relax pensati per il benessere, ogni divano può essere personalizzato in colori, tessuti e rivestimenti. Ogni divano è diverso dall’altro sia per rifiniture che per caratteristiche fisiche.

Divani classici

La linea classica è consigliata per arredare un living classico in quanto la maggior parte dei divani ha linee classiche e il loro rivestimento è in pelle. La struttura del divano è realizzata in legno uno dei materiali più resistenti che ci sia. All’interno di questa linea alcuni divani hanno delle opzioni, ovvero si può regolare l’inclinazione del poggia piedi e poggia testa.

Divani letto

divani letto invece hanno due funzioni ovvero: fungono sia da divano ma possono trasformarsi in un letto in quanto il materasso è già presente all’interno. Il materasso al suo interno di certo non viene trascurato, molto spesso i materassi presenti sono realizzati in Memory Foam. I rivestimenti del divano possono essere sia in pelle che in tessuto.

Divani relax

divani relax rappresentano la categoria del comfort, i cuscini del divano sono morbidi e alti in modo tale che il capo possa appoggiarsi comodamente. Questa linea di divani si adatta a qualsiasi arredamento sia classico che moderno.

I divani di CarlinoArreda sono entrati già in molte case di clienti provenienti da: Atina, Cassino, Ceccano, Fondi, Formia, Frosinone, Gaeta, Isola del Liri, Itri, Latina, Lenola, Minturno, Mondragone, Monte San Biagio, Pontecorvo, Priverno, Sabaudia, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano, Sessa Aurunca, Sora, Sperlonga, Terracina e Venafro.

Scopri di più su: http://www.carlinoarreda.it/divani-formia/

Il parquet a Padova e provincia per una casa calda e accogliente

A volte sceglierlo è davvero difficile perché sono disponibili infinite essenze e tante geometrie di posa.

Scarpa Alessandro parquet è un’azienda specializzata in vendita e posa di parquet a Padova e provincia e scegliere la tipologia giusta per la casa non è più un problema.

La vasta gamma di prodotti reperibili riesce ad accontentare anche le persone più titubanti e soddisfa tutti i gusti e le esigenze di arredamento.

La consulenza è veramente necessaria, perché tra tanta varietà, si corre il rischio di far confusione, anche perché tutti i parquet sono esteticamente impeccabili.

C’è chi lo preferisce con tonalità rosse, chi lo ama più chiaro o ancora, chi adora le imperfezioni naturali del legno vivo come i nodi e le venature irregolari.

Inoltre, bisogna tener conto anche della provenienza delle essenze perché i pannelli più innovativi e modelli sono prodotti con legni esotici, la cui conoscenza va approfondita.
Anche se la scelta è vastissima e potrebbe creare confusione, un elemento in particolare dovrebbe mettere d’accordo tutti, infatti, il parquet è ecosostenibile.

È importante usufruire di ditte che certificano i loro articoli con le sigle ‘FSC e PEFC’ che assicurano che le essenze arrivano da boschi dove sono previste le ripiantumazioni.

Come orientarsi sulla scelta del parquet a Padova e provincia

Molti preferiscono il legno locale

Orientarsi sulle essenze con cui vengono realizzati i pannelli per il parquet non è affatto facile ma molti focalizzano la loro attenzione sul legno nazionale.

parquet-padova-provinciaPurtroppo, anche con il parquet si può incorrere in qualche truffa ed è importante rivolgersi sempre ad aziende di comprovata fama.

Le essenze europee preferite sono il rovere che viene realizzato in diverse colorazioni o il larice sbiancato, per chi preferisce le cromie bianche.

Ma se l’azienda alla quale ci si rivolge è degna di stima, si può optare anche per essenze esotiche come l’innovativo Iroko, adattissimo per coloro che amano il pavimento scuro.

Se si devono rivestire spazi molto ampi il parquet a Padova e provincia può essere scelto nelle tonalità che vanno sul beige o sul bianco perla.
Per stanze frequentate è importante scegliere colori più scuri mentre per quelle camere dallo stile ricercato e con pareti decorate, è bene mantenersi su linee classiche che esaltino la bellezza dell’arredamento presente.

Alcune essenze, come il parquet di Jotobà, sono l’ideale per le case rupestri perché tendono alla tonalità ramata che si sposta sull’arancio.

Le abitazioni rustiche vengono impreziosite da questi tipo di listoni che regalano un’atmosfera di accoglienza e convivialità.

La posa del parquet a Padova e provincia

Due metodologie

Una volta scelto il colore del parquet bisogna affidarsi al personale qualificato per far installare i listoni.
Le metodologie di installazione sono due:

  1. con colla
  2. flottante

La posa del parquet a Padova e provincia con la colla è il metodo più tradizionale e i parquettisti, dopo aver preparato una base di cemento ben livellata, incollano i listelli con del collante solitamente ecologico e privo di sostanze tossiche.

Il suolo è calpestabile dopo alcuni giorni per permettere ai listoni di aderire perfettamente alla superficie.

La posa flottante è relativamente più semplice perché i listoni si incastrano sulla superficie cementata ben livellata, ma anche sulla vecchia pavimentazione già esistente.

In questo caso, non servono sostanze collanti ed il suolo si può calpestare appena dopo la posa in opera.
In entrambe i casi, i posatori inseriranno un tappetino tra la superficie ed i listoni per assicurare un perfetto isolamento e per ottenere un ulteriore livellamento del sottofondo.

Per una posa perfetta del parquet a Padova e provincia i parquettistti lasceranno circa un centimetro di spazio tra il muro ed i listoni per favorire i movimenti.

Il parquet è da sempre grande sinonimo di eleganza, calore e lusso per la tua casa. La scelta del parquet incuriosisce tutti coloro alle prese con la ristrutturazione di un appartamento e perché no di un ufficio o un locale commerciale in genere. Un pavimento versatile, che ben si adatta ad ambienti esterni o interni, sia rustici che moderni e che ormai è alla portata di tutti. Stai cercando un azienda che sia specializzata e qualificata nella vendita di parquet a Roma, ma non sai dove cercare? OutletCeramiche è un’azienda leader nel settore da ormai più di 50 anni, con sede a Roma, specializzata nella vendita di ceramiche e arredi per interni. Perché questa azienda si distingue dalle altre? Per tre fattori: qualità; offerte; spedizione in tutta Italia. E bene si, l’azienda Outletceramiche smercia da anni prodotti di alta qualità, ad un prezzo vantaggioso e mette a disposizione un dettagliato sito online, da dove è possibile consultare i cataloghi dei prodotti rivenduti, le marche presenti nello store e dove è presente una sezione con offerte e news, ideale per gli amanti del risparmio, quelli pronti a cogliere la palla al balzo e accaparrarsi la migliore offerta senza esitazioni.

 

Parquet: qualtà e innovazione.

L’azienda Outlet Ceramiche offre ai suoi clienti una vasta scelta, proponendo parquet in vari formati e ricavati da un diverso legno. Diverse opzioni, per scegliere in base alle più svariate preferenze, esigenze e possibilità. Inoltre, l’azienda, mette a disposizione parquet sia tradizionali che prefiniti. I primi, sono costruiti in legno nobile, quindi, sono più duraturi nel tempo ma allo stesso tempo richiedono maggiori cure e hanno un prezzo superiore, sia di acquisto che di montaggio. I parquet prefiniti rappresentano, invece, la nuova frontiera del parquet. Nati per venire incontro alle esigenze di funzionalità e economicità del prodotto, questo tipo di parquet è costituito da 3 strati, quello superiore e inferiore in legno nobile, mentre, lo strato intermedio in legno povero. Questa composizione multistrato, rende il pavimento più stabile e resistente rispetto ad un pavimento in parquet tradizionale. Inoltre, montando un parquet di questo genere si riducono drasticamente i costi di acquisto e posa e il risultato finale è eccezionale, tanto che non sia possibile distinguerlo da un parquet tradizionale. L’azienda Outlet ceramiche, presente a Roma, ma attiva sul tutto il territorio nazionale, ha deciso di specializzarsi proprio su questo innovativo tipo di parquet, sempre nell’ottica della soddisfazione del cliente. Un prodotto di questo genere unisce eccellenza, eleganza e risparmio!…connubio perfetto tra qualità e innovazione!

Un altro aspetto da non sottovalutare è la riduzione dei tempi di attesa dopo la posa, infatti, il parquet prefinito non necessita dei40 giorni di attesa,che sono invece necessari prima di usufruire di un pavimento in parquet tradizionale. Se scegli un parquet prefinito la casa sarà usufruibile già il giorno dopo della posa!

E se vuoi rendere speciale il tuo giardino o il tuo terrazzo, OutletCeramiche saprà consigliarti il parquet giusto anche per esterni!

Cosa aspetti? Se vuoi saperne di più, troverai molte altre indicazioni sul sito www.outletceramiche.roma.it: azienda; marche; catalogo; news e offerte; contatti.

Ricorda che, scegliere OutletCeramiche per il montaggio del tuo parquet, significa scegliere la certezza di un servizio efficiente e all’avanguardia. Un servizio che associa, all’esperienza cinquantennale, la propensione verso le nuove frontiere, i nuovi materiali e un nuovo modo di lavorare. Insomma, un servizio serio e innovativo!

Corri! Lo showroom ti aspetta in via Ardeatina 775 Roma, all’interno del GRA. Qui, troverai un’ampia esposizione e un personale esperto, pronto a trovare la migliore soluzione alle tue esigenze. Se invece, chilometri e chilometri ti dividono da Roma, non esitare a contattare comunque l’azienda. Sul sito troverai tutte le informazioni per contattare l’azienda telefonicamente oppure potrai compilare il form per le richieste. Verrai ricontattato al più presto, telefonicamente o per e-mail, sia che tu voglia maggiori informazioni che per ricevere un preventivo.